Antares Vision
Ihr Partner für Inspektion
und Track & Trace
COMUNICATO STAMPA BUSINESS COMBINATION ANTARES VISION / ALP.I: PRESENTATA LA COMUNICAZIONE DI PRE - AMMISSIONE
Milano, 1° aprile 2019 - Con riferimento all’operazione di integrazione societaria (la “Business Combination”) tra ALP.I S.p.A. (“ALP.I”) e Antares Vision S.p.A. (“Antares Vision”) annunciata al mercato il 19 dicembre 2018, da realizzarsi, tra l’altro, mediante la fusione per incorporazione di ALP.I in Antares Vision (la “Fusione”), si rende noto che, in data odierna, Antares Vision ha presentato a Borsa Italiana S.p.A. la comunicazione di pre-ammissione funzionale all’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei warrant su AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale (“AIM Italia”).
Alla luce di quanto precede, la tempistica della Business Combination, annunciata al mercato il 19 dicembre 2018, risulta, ad oggi, rispettata, essendo l’efficacia della Fusione prevista indicativamente entro la fine del mese di aprile.
Si rammenta altresì che, ai sensi dell’articolo 2437-quater, commi da 1 a 3, del codice civile, sino al 3 aprile 2019 (incluso) gli azionisti ALP.I potranno aderire all’offerta in opzione (e, eventualmente, in prelazione) delle complessive n. 207.700 azioni ordinarie ALP.I, rappresentative del 2,077% del capitale sociale ordinario della Società per le quali è stato esercitato il diritto di recesso da parte degli azionisti che non hanno concorso alle deliberazioni di approvazione della Business Combination assunte dall’Assemblea di ALP.I il 7 febbraio 2019 (il “Diritto di Recesso”)[1]. Successivamente alla scadenza del predetto termine, ALP.I renderà noto al mercato, mediante apposito comunicato stampa, i risultati dell’offerta in opzione (e, eventualmente, in prelazione), nonché il numero definitivo di azioni ordinarie oggetto del Diritto di Recesso che saranno acquistate da ALP.I e successivamente annullate ai sensi dell’articolo 2437-quater, comma 5, del codice civile.
Inoltre, si rende noto che, in conformità a quanto previsto dal Framework Agreement disciplinante la Business Combination, ALP.I ha provveduto a designare il dott. Dante Roscini (amministratore indipendente) e il dott. Massimo Perona quali soggetti che dovranno essere nominati da Antares Vision quali amministratori della società con efficacia dalla data di efficacia della Fusione.  
Per maggiori informazioni in merito alla Business Combination si rinvia al progetto di Fusione, alla relazione illustrativa redatta ai sensi dell’articolo 2501-quinquies del codice civile nonché al documento informativo redatto ai sensi dell’articolo 14 del regolamento emittenti dell’AIM Italia, e relativi allegati, messi a disposizione presso la sede legale di ALP.I nonché sul sito internet all’indirizzo www.alpispac.it.
 
* * *
Nell’ambito della Business Combination, ALP.I è assistita da Mediobanca – Banca di Credito Finanziario, in qualità di advisor finanziario, da BonelliErede, in qualità di advisor legale, e da PricewaterhouseCoopers in qualità di auditor. Antares Vision è assistita da Rothschild & Co, in qualità di advisor finanziario, da Orsingher Ortu – Avvocati Associati, in qualità di advisor legale, e da EY in qualità di auditor. 
Equita SIM agisce in qualità di nominated adviser e specialist.
* * *
Per maggiori informazioni
 
ALP.I S.p.A.  
Via Manfredo Camperio, n. 9
20123 – Milano
Massimo Perona (CFO e Investor Relator)
Tel.: +39 348 4756415
 
Antares Vision S.p.A.
Via del Ferro, n. 16
25039 – Travagliato (BS)
Alioscia Berto (CFO)
Tel.: +39 348 4402928
 
Equita SIM S.p.A.
Via Filippo Turati, n. 9
20121 – Milano
Giulio Greco
Tel.: +39 02 6204 1
E-mail: g.greco@equita.eu


[1] Per maggiori informazioni in merito all’offerta in opzione si rinvia al comunicato stampa diffuso da ALP.I il 4 marzo 2019.
 
 
«« Back